iten

Paesaggi temporanei

HomePaesaggi temporanei
Post Image

Il concorso di progettazione per una serie di nuove palestre temporanee nasce nell’ambito delle opere di ricostruzione a seguito del terremoto in Emilia del 2012.

L’intervento si misura con i paesaggi padani fatti di colori tenui, piatti, nebulosi, disposti  secondo lunghe campiture orizzontali, rispetto alle quali il progetto si propone come evento di ottimismo e vitalità,  irrompendo con una pelle fatta di colori decisi, accesi, vivaci, in grado di rendere riconoscibile e speciale la funzione educativa-culturale-formativa che quest’architettura contiene al suo interno. Se la pelle dell’intervento è molto strutturata e creativa, il corpo che ne viene racchiuso è un volume stereometrico, la cui unica eccezione è rappresentata dalla grande apertura che segna l’ingresso alla palestra.

Il progetto si è classificato al secondo posto.

Team di progetto

  • Jacopo Carli
  • Luca Barontini
  • con Politecnica s.r.l.

Info

  • Anno: 2013
  • Committente: Comune di Carpi
  • Località: Carpi
  • Categoria: Nuova costruzione
Progettazione architettonica 60%
Progettazione urbanistica 10%
Cantiere e Coordinamento Sicurezza 5%
Business control, time-line, appalto 5%