iten

Pistoia Blues

HomePistoia Blues
Post Image

“Da un lato abbiamo le macchine…bellissime. Dall’altro abbiamo i parcheggi.

 

I parcheggi che ospitano le macchine. Per la proprietà transitiva i parcheggi dovrebbero essere dei luoghi magnifici. Contengono le macchine! (…) Ecco, non potrai che concordare con me che sono bruttissimi. Nove volte su dieci sono dei luoghi orrendi. Allora cosa voglio dire con questo. Non è la somma di cose straordinarie, posizionate con ordine, pulite e a basso consumo che rendono interessante e bello uno spazio. Sarebbe troppo facile (…) Quello che sto cercando di dirti è che stiamo perdendo la relazione con il territorio, con il mondo. La città è prima di tutto relazioni. Relazioni che si sono materializzate”. Ugo Sasso

Il progetto per la riqualificazione di Piazza Spirito Santo a Pistoia ha prima di tutto un obiettivo sociale: restituire alla cittadinanza uno spazio urbano che attualmente è utilizzato solo come parcheggio, per assecondare una visione della città secondo la quale è più importante incontrarsi che parcheggiare sotto casa. Il progetto è stato premiato come terzo classificato.

Team di progetto

  • Jacopo Carli
  • Matteo Baralli
  • Luca Barontini
  • Ugo Dattilo

Info

  • Anno: 2014
  • Committente: Comune di Pistoia
  • Località: Pistoia
  • Categoria: Concorsi di progettazione
Progettazione architettonica 50%
Progettazione urbanistica 30%
Cantiere e Coordinamento Sicurezza 5%
Business control, time-line, appalto 10%