KIND OF BLUE

Come in un brano jazz, questa casa si articola secondo una regola ben chiara: spazi aperti e tanta luce. Ma anche la più ferrea delle regole esige l’improvvisazione: dunque il colore azzurro diventa l’eccezione. Declinato nelle geometrie frattali e scomposte dei rivestimenti di ceramica, oppure dosato in grandi superfici omogenee, il colore diventa il protagonista dello spazio, conferendo freschezza, dinamismo, originalità e allegria al progetto della casa.

Una casa articolata su due piani, dove tutti gli spazi, anche i più piccoli e apparentemente scomodi, sono stati ottimizzati e utilizzati al meglio, ricorrendo ad arredi su misura e soluzioni ad hoc per risolvere con la creatività quello che solo apparentemente sembrava un limite.

Team Eutropia 
Committente Privato
Luogo Firenze 2019
Categoria  Residenziale
Dimensione  200 MQ

Il colore, all'improvviso,
disegna, scolpisce e risuona
in uno spazio fresco e giovanile

BIANCO, LUCE E IL RITMO DEL COLORE